Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 09:30

ROMA

MotoGp: Rossi, non sono soddisfatto

Pilota Yamaha dopo test Phillip Island 'c'è ancora da lavorare'

MotoGp: Rossi, non sono soddisfatto

ROMA, 17 FEB - "Abbiamo provato molte cose, ma non abbiamo risolto i nostri dubbi: diciamo che non sono molto soddisfatto". Valentino Rossi conclude i test di Phillip Island dopo aver provato tante novità e un lungo programma di avvicinamento al primo GP stagionale, e il bilancio del pilota della Yamaha non e' positivo. "La moto è buona - dice il Dottore - anche il motore non è male, ma c'è ancora da fare. Ora vediamo come potremo progredire in Qatar e avere le idee più chiare per la prima gara. Abbiamo lavorato tanto e provato molte cose per cercare di avere un passo migliore con le gomme usate, non sono molto soddisfatto: tanti cambiamenti, tanto fatto ma non abbiamo risolto molto. Ci siamo confrontati e adesso proveremo a seguire delle strade diverse. In Malesia - aggiunge Rossi - ero riuscito a fare un buon tempo e avvicinarmi ai più veloci, la pista di Phillip Island è un pò strana ma i migliori sono stati ancora Viñales e Marquez per cui dovremo cercare di migliorare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione