Lunedì 23 Luglio 2018 | 10:11

ROMA

Sampaoli 'io responsabile, chiedo scusa'

Ct Argentina 'Non è da uomini prendersela con Caballero'

Sampaoli 'io responsabile, chiedo scusa'

ROMA, 21 GIU - ''Sono io il responsabile e quello che prende le decisioni. Non è da uomini prendersela con Caballero. Chiedo scusa a tutti''. Dopo la cocente sconfitta con la Croazia, che mette a forte rischio la qualificazione dell'Argentina, il ct dell'Albiceleste Jorge Sampaoli fa mea culpa in conferenza stampa. "Ero molto fiducioso e ora provo molto dolore per la sconfitta. Probabilmente non ho letto la partita come dovevo. Non sono riuscito a mettere in campo la squadra migliore per aiutare Messi'' ''Ora - aggiunge Sampaoli come riporta il profilo twitter dell'Argentina - bisogna aspettare e puntare alla minima possibilità di poterci qualificare. C'è ancora una possibilità. Dobbiamo aspettare il risultato di domani e battere la Nigeria Dopo il primo gol - conclude Sampaoli - la squadra ha subito un contraccolpo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Amichevoli: cinquina del Napoli al Carpi

Amichevoli: cinquina del Napoli al Carpi

 
Tennis: Cecchinato in trionfo a Umago

Tennis: Cecchinato in trionfo a Umago

 
Troppe polemiche, Ozil addio a Nazionale

Troppe polemiche, Ozil addio a Nazionale

 
Molinari, Vittoria per mia famiglia

Molinari, Vittoria per mia famiglia

 
Chimenti, vittoria Molinari leggendaria

Chimenti, vittoria Molinari leggendaria

 
F1: per Hamilton confermata la vittoria

F1: per Hamilton confermata la vittoria

 
Golf: Molinari vince l'Open Championship

Golf: Molinari vince l'Open Championship

 
La Supercoppa spagnola il 12/o a Tangeri

La Supercoppa spagnola il 12/o a Tangeri

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS