Sabato 21 Luglio 2018 | 19:38

ROMA

F1: Cina, Vettel subito in testa

Bottas e Verstappen superano Raikkonen nel primo giro

F1: Cina, Vettel subito in testa

ROMA, 15 APR - Partenza regolare nel Gp della Cina, terza prova del Mondiale 2018 di Formula 1. Sebastian Vettel, partito dalla pole position, è scattato in avanti, difendendo la posizione sul compagno di squadra della Ferrari Kimi Raikkonen, che era al suo fianco. Il finlandese è stato superato nel primo giro dalla Mercedes di Valtteri Bottas e quindi anche dalla Red Bull di Max Verstappen. Quinto posto, dopo la prima tornata, per Lewis Hamilton, seguito dalla Red Bull di Daniel Ricciardo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Genoa ko nell'Interwetten Cup

Genoa ko nell'Interwetten Cup

 
Icc: Psg ko 3-1 con Bayern

Icc: Psg ko 3-1 con Bayern

 
Tour: 14/a tappa, vince spagnolo Fraile

Tour: 14/a tappa, vince spagnolo Fraile

 
F1: Bottas, Ferrari è stata più veloce

F1: Bottas, Ferrari è stata più veloce

 
Milan, domani negli Usa per la ICC

Milan, domani negli Usa per la ICC

 
F1: Vettel, spero di ripetermi domani

F1: Vettel, spero di ripetermi domani

 
Atp Bastad: Fognini in finale

Atp Bastad: Fognini in finale

 
F1: Germania, Vettel in pole

F1: Germania, Vettel in pole

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS