Sabato 23 Giugno 2018 | 13:51

News Agroalimentari

«Festa delle Donne del Vino»

NEWS AGROALIMENTARI - Quattro appuntamenti diffusi lungo tutta la Puglia tra incontri, dibattiti, approfondimenti, mini lezioni e degustazioni guidate: è ciò che accadrà nella giornata di sabato 3 marzo da Foggia a Lecce nell’ambito della Festa nazionale delle Donne del Vino, la più grande associazione mondiale di donne del comparto enologico che celebra trent’anni di attività.

L’iniziativa, presentata nei primi giorni di febbraio a Firenze, città dove l’associazione è nata nel 1988, intende promuovere la cultura del vino e il ruolo delle donne nella società e nel settore enologico.

Un programma ricco e vario messo in essere da tutte le delegazioni regionali e quindi anche dalle socie pugliesi secondo lo stimolante tema proposto per questa edizione, “Donne vino e cinema”, per accendere i riflettori sul comparto vitivinicolo rivolgendosi in prima battuta proprio all’universo femminile. Una festa in versione film che racconta personaggi femminili che creano, vendono, promuovono le grandi bottiglie italiane.

Una giornata per quattro eventi dunque, dal mattino alla sera con una proposta interessante ed eterogenea pensata e organizzata dalle Donne del Vino Puglia, con riferimenti al cinema, dibattiti, riflessioni e visite nelle cantine e negli spazi di lavoro a Lucera (Fg), Ostuni (Br), Manduria (Ta) e Copertino (Le).

Nel corso della giornata, inoltre, durante tutti gli eventi in programma, saranno trasmessi dei video autoprodotti che raccontano la vita quotidiana di alcune socie con ironia e autenticità, in cui emergono storie piene di valori e saperi.

«Al via per il secondo anno La Feste delle Donne Del Vino, format ideato dalla nostra presidente Donatella Cinelli Colombini per amplificare l’operato della nostra associazione in un’ottica di squadra e sistema a livello nazionale – afferma Marianna Cardone, presidente della delegazione Puglia delle Donne del Vino - La Festa è uno degli esempi più significativi di come la comunione d’intenti e la qualità del modo di comunicare la cultura del vino, in connessione con altri argomenti, permette davanti a un calice, che rappresenta l’eccellenza regionale, di creare sinergie e nuovi spunti di riflessione. Ringrazio tutte le socie che hanno voluto ancora una volta manifestare lo spirito che rende uniche Le Donne del Vino in Puglia».

GLI EVENTI E I LUOGHI
Il primo appuntamento della giornata è a Manduria (Ta) alle 10, negli spazi delle Cantine Soloperto, e si chiama “Pellicole etiliche”, (ingresso libero) a cura di Sabrina Soloperto. Attraverso una rivisitazione di pellicole cinematografiche, Sisto Sammarco, docente di lettere, regista e autore di fumetti, approfondirà il ruolo svolto dal vino nell'immaginario collettivo filmico, attraverso la proposizione di modelli e soggetti di genere femminile. Al termine, è dedicata ai partecipanti una degustazione guidata dei vini della cantina accompagnati da specialità tipiche locali.

Intanto a Copertino (Le), alle 10.30 nelle Cantine Garofano un aperitivo in rosa dal titolo “I talenti delle donne, storie al femminile” (ingresso su invito), a cura di Renata Garofano e Marianna Cardone (Cardone Vini), metterà allo stesso tavolo associazioni femminili del territorio e donne che conducono imprese e progetti in diversi ambiti per raccontare le proprie esperienze nell’ottica della connessione e dell’interazione propositiva. Dopo il dibattito, una breve degustazione guidata permetterà di conoscere i rosati di casa Garofano e di Cardone, con suggerimenti su abbinamenti e peculiarità.

Nel pomeriggio alle 18 poi, a Lucera (Fg), Galleria Manfredi ospita “Cinegustando la Puglia” (ingresso su invito). L’iniziativa presentata da Divinamente Donne a cura di Marika Maggi (Cantine La Marchesa) prevede un corso di avvicinamento al vino tenuto dalla sommelier e relatore ufficiale AIS Betty Mezzina (su prenotazione tel. 337838702 - con ticket a pagamento di 10 euro che sarà devoluto in favore dell’associazione Agape – Associazione Genitori e Amici Piccoli Emopatici), un talk con Marco Torinello - esperto di cinema e autore del blog cinescatenato.it - con scene di film a tema, la performance di due attori accompagnata da musica live e una degustazione dei vini della delegazione abbinati a piatti tipici in collaborazione con l’associazione Only Food; in esclusiva tra le portate anche un dessert pensato da due pasticciere di Lucera dedicato alle Donne del Vino Puglia.

Sempre alle 18, la Sala Musica della Masseria Il Frantoio a Ostuni (Br) sarà teatro per “Quando il vino incontra la cultura”, a cura di Lucia Leone (sommelier di Masseria Il Frantoio) che prevede la presentazione del libro di Pino De Luca, docente di informatica e giornalista appassionato della sua terra, dal titolo “Le rape di Santino” (Ed. Il Raggio Verde collana “I racconti del terroir”), un noir enogastronomico che ha per protagonista il proprietario di un cinema, con Giusy Santomanco. Nella sala Tv, poi, saranno trasmesse scene di film nei quali il vino è protagonista. Durante la visione sarà servito un aperitivo con i vini della delegazione pugliese e prodotti tipici del territorio (ingresso gratuito su prenotazione – tel. 0831-330276, max 30 persone). In serata è prevista anche una cena (su prenotazione tel. 0831 330276; costo 40 euro) a base di prodotti tipici con i vini della delegazione, preceduta da una visita della masseria con il proprietario Armando Balestrazzi.
 
Facebook: @LeDonnedelVinoPuglia
Instagram: donnevinopuglia
Twitter: @DonneVinoPuglia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

BIANCO - Calici per brindare

Vinarius: previsto un aumento delle vendite di vino fino al 18%

 
GASTRONOMO - Luigi Cremona

Cucina, ecco il «dietro le quinte» in tre giorni per capire e gustare

 
DEGUSTARE - Con Antonio Riontino

Che vinca il miglior Nero di Troia con i sommelier da tutta Italia

 
BUONGUSTO - Allievi a scuola

«Diversità, un patrimonio» per il futuro anche a tavola

 

MEDIAGALLERY

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Bimbi separati, Stati fanno causa a Trump

Bimbi separati, Stati fanno causa a Trump

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea

 
Economia TV
La guerra dei dazi, Trump minaccia auto europee

La guerra dei dazi, Trump minaccia auto europee

 
Italia TV
Lifeline, pressing dell'Italia ma Malta non apre il porto

Lifeline, pressing dell'Italia ma Malta non apre il porto

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso