Cerca

Giovedì 24 Maggio 2018 | 19:47

News Agroalimentari

Antonio Tramacere primo sommelier Ais non vedente d'Italia

Il diploma nei giorni scorsi presso la delegazione AIS di Lecce dopo aver superato l’esame di qualificazione come tutti gli altri colleghi

Grande la commozione della commissione di valutazione e degli amici: «Grazie alla collaborazione di mia moglie e ad apposito team di esperti Ais ho potuto studiare e sostenere la prova scritta»

BRINDARE - Con un buon calice di vino

BRINDARE - Con un buon calice di vino

NEWS AGROALIMENTARI - Quando volere, fortemente, è potere. Antonio Tramacere è il primo sommelier Ais non vedente d’Italia. Si è diplomato nei giorni scorsi nell’Hotel Tiziano di Lecce, sede dei corsi della delegazione leccese dell’Associazione Italiana Sommelier guidata da Amedeo Pasquino, sostenendo un esame di qualificazione professionale assolutamente normale e suscitando grande commozione tra i membri della commissione di valutazione, tra i suoi colleghi aspiranti sommelier e in tutta la comunità pugliese degli appassionati del vino.

Antonio, 49 anni, di San Pietro in Lama (Lecce), ha sostenuto l’esame di qualificazione professionale per diventare sommelier la settimana scorsa, superandolo brillantemente nonostante le difficoltà oggettive di approccio alla parte visiva della prova. “E’ nato tutto per gioco: mia moglie ed io siamo sempre andati per cantine. Poi, parlando con amici di Ais Lecce, mi hanno convinto a fare il corso. Il primo livello è stato facile, perché mi ha fatto tra l’altro conoscere un gruppo di persone fantastiche e ha cambiato il mio modo di considerare il vino. Il secondo è venuto in automatico”. Il terzo livello, invece, è arrivato dopo una pausa, “perché ho dovuto affrontare una serie di difficoltà tecniche”.

Tramacere è riuscito infatti a portare a termine il corso grazie a un team di persone che l’hanno aiutato a superare i suoi limiti. In primis la moglie Rosaria, che ha preso appunti per lui alle lezioni e che ha scritto ciò che Antonio dettava durante la prova d’esame; poi Mauro Carosso e Giuseppe Baldassarre, rispettivamente presidente e componente della Commissione Didattica Nazionale dell’Associazione Italiana Sommelier, in prima linea per superare tutte le difficoltà del caso e per rendere tecnicamente possibile l’esame; Manuela Cornelii di AIS Abruzzo, “che sta lavorando ad un progetto mirato a consentire la frequenza al corso a tutte le persone nelle mie condizioni, e poi, soprattutto, la delegazione AIS Lecce, con Amedeo Pasquino in testa, che mi hanno fatto sentire un grande affetto intorno”. Il resto l’ha fatto la possibilità di utilizzare la sintesi vocale di un pc.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Un'immagine della copertina del libro «Il vino: forza rigenerante o spinta verso l'ebrietà?»

«Il vino: forza rigenerante o spinta verso l'ebrietà?»

 
IN CUCINA - A destra la farinella

Nasce la comunità del cibo della Farinella di Putignano

 
IL MAESTRO - Chef Michele D'Agostino

Cercasi chef, «Borsa lavoro» food a Barletta collega offerta e ricerca

 
Vigna

Ritorna l'alfabeto del vino: C come Chardonnay con l'Ais Murgia

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Sport TV
Vittoria Trump, basta giocatori in ginocchio a inno

Vittoria Trump, basta giocatori in ginocchio a inno

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Mondo TV
Facebook non paga lo scandalo Analytica, aumentano utenti

Facebook non paga lo scandalo Analytica, aumentano utenti

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Economia TV
Eurispes: da lavoro sommerso 300 mld annui'anno

Eurispes: da lavoro sommerso 300 mld annui'anno

 
Italia TV
Giornalista ANSA: "Tir sui binari centrato dal treno"

Giornalista ANSA: "Tir sui binari centrato dal treno"

 
Spettacolo TV
I sogni che nascono in Armenia

I sogni che nascono in Armenia

 
Calcio TV
Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro