Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 15:06

News Agroalimentari |

Roséxpo, inizia la quarta kermesse dei vini rosati

Il 9 e il 10 giugno 2017 al castello Carlo V 130 etichette nazionali e 53 estere

NEL CALICE - Un sorso di Salento

NEL CALICE - Un sorso di Salento

NEWS AGROALIMENTARI - Rosato, un vino che si identifica con la Puglia e, in particolare, con il Salento.

E' iniziata giovedì 8 giugno 2017 la quarta edizione di Roséxpo. Stasera, venerdì 9 giugno, al via i banchi di assaggio nel Castello Carlo V, nel cuore di Lecce. Filo conduttore? Un approfondimento su come sia possibile migliorare l’offerta in sala e in enoteca, che si è svolto ieri nel convegno inaugurale.

«Ci eravamo lasciati lo scorso anno – spiega Ilaria Donateo, presidente di deGusto Salento –  con una riflessione sulla superiorità francese nel promuovere un vino che oltralpe è diventato identità dell’intero Paese e di uno stile di vita, mentre in Italia stenta a imporre la propria personalità sul mercato e nelle carte vini dei ristoranti. Ecco, proprio da dove avevamo interrotto abbiamo voluto riprendere la discussione per provare a far chiarezza sullo stato del mercato e sulle possibili prospettive. Partendo da questo elemento abbiamo voluto centrare la discussione su cosa sia possibile fare in Italia per invertire la tendenza».

Oggi alle 18.30, taglio del nastro di Roséxpo con una madrina d’eccezione, la produttrice Marina Cvetic, la regina del Montepulciano. Degustazioni oggi e domani, sabato 10 giugno 2017, di 130 etichette nazionali e 53 estere. Info e biglietti su rosexpo.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione