Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 04:53

News agroalimentari | STORIE DI SUD, PASTA NEL MONDO

A Corato 50 anni fa nasceva Granoro, esporta in 180 Paesi

ALDO MORO - A Corato mezzo secolo fa

ALDO MORO - A Corato mezzo secolo fa

NEWS AGROALIMENTARI C’è un’Italia che produce, fatta di famiglie che un pezzo per volta, con lavoro e tenacia, hanno saputo creare aziende modello. Una delle gemme italiane dell’industria della pasta è a Corato, dove il pastificio Granoro fondato da Attilio e Chiara Mastromauro, celebrerà domani i 50 anni. All’epoca a tagliare il nastro, come si vede in questa foto d’epoca, fu l’allora presidente del consiglio Aldo Moro.

Domani, alle ore 11, nel teatro comunale di Corato, alla presenza della figlia Maria Fida Moro, l’amministratore delegato di Granoro Marina Mastromauro ripercorrerà le tappe di mezzo secolo di storia. E’ la storia di un sud agricolo ed agroalimentare che cresce e porta i nostri sapori – con la guida di Marina e Daniela Mastromauro – a posizionare la Granoro in 180 nazioni nel mondo, dando lavoro a 250 dipendenti.

All’inizio l’azienda coratina è partita con pochi capannoni nella campagna coratina e la vendita in piccoli negozi locali, per poi conquistare il mercato nazionale, della GDO ed internazionale. Storico è il prodotto ideato nel 2012, linea “Dedicato”, pensata per promuovere i prodotti agricoli coltivati nel Tavoliere e al tempo stesso rafforzare i rapporti tra agricoltori e consumatori. E’ il racconto, in un piatto, di una Puglia che progredisce senza perdere di vista le sue radici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione