Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 09:36

News Agroalimentari | In arrivo 3,7 milioni per le tipicità

La Regione investe in prodotti «Made in Basilicata» ed export

La Regione investe in prodotti «Made in Basilicata» ed export

#Iomangiolucano, e voi? Prosegue l’azione di promozione del made in Basilicata da parte della Regione. Ammonta a 3,7 milioni di euro la dotazione finanziaria del bando Sottomisura 3.2 del Psr Basilicata 2014-2020 per il sostegno ai programmi di informazione e promozione dei prodotti agricoli e alimentari di qualità (sistemi comunitari e nazionali) presentato dall’assessore Luca Braia con il dirigente generale e responsabile di misura Giovanni Oliva ed il funzionario dell'agromarketing, Michele Brucoli.

L’obiettivo della Misura 3.2 è migliorare la competitività dei produttori primari integrandoli meglio nella filiera agroalimentare attraverso i regimi di qualità, la creazione di un valore aggiunto per i prodotti agricoli, la promozione dei prodotti nei mercati locali, le filiere corte, le associazioni e organizzazioni di produttori e le organizzazioni interprofessionali. Saranno finanziati programmi di informazione/promozione, con un orizzonte temporale da uno a tre anni. Ancora, nello specifico, si investirà in azioni di informazione, attività di promozione a carattere pubblicitario, azioni di promozione in senso lato dedicati al fiorente settore agroalimentare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione