Cerca

Domenica 18 Febbraio 2018 | 23:24

LONDRA

Accordo May-Macron su sicurezza Calais

Prevede anche aumento cooperazione in Africa

Accordo May-Macron su sicurezza Calais

LONDRA, 18 GEN - Accordo tra Gran Bretagna e Francia per "rafforzare la sicurezza" a Calais nell'ambito di "un approccio complessivo al problema dell'immigrazione" che prevede anche una intensificazione della cooperazione in Africa fra i due Paesi e progetti di sostegno allo sviluppo e alla stabilità degli Stati da cui i migranti partono. Così Theresa May in una conferenza stampa congiunta con Emmanuel Macron a margine del vertice di oggi. Macron ha giudicato "non soddisfacente" la situazione di Calais riguardo ai migranti accampati in Francia alle porte della Gran Bretagna e in particolare quella dei bambini non accompagnati che rappresentano "una sfida comune". La premier britannica ha confermato anche l'annunciato invio di tre elicotteri della Raf e di un rafforzamento dell'appoggio militare logistico britannico alla Francia nella "lotta al terrorismo" nel Mali, oltre ad altre iniziative condivise in Africa, citando fra l'altro l'impegno comune per la pacificazione in Somalia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione