Domenica 22 Luglio 2018 | 17:00

ROMA

Lactalis ritira latte bebè in 83 Paesi

Ad gruppo, 12 milioni di confezioni. In Francia 35 bimbi colpiti

Lactalis ritira latte bebè in 83 Paesi

ROMA, 14 GEN - Lactalis, il primo gruppo mondiale di prodotti caseario-lattieri, ha deciso il ritiro dal mercato in 83 Paesi di "12 milioni di confezioni" di prodotti destinati alla prima infanzia provenienti dalla fabbrica di Craon, nell'ovest della Francia, dopo la scoperta a dicembre di alcuni casi di salmonellosi. Lo ha annunciato l'ad del gruppo francese (che detiene anche Parmalat e Galbani), Emmanuel Besnier, in un'intervista al Journal du Dimanche. Finora si contano 35 casi di neonati colpiti in Francia, uno in Spagna, mentre un altro in Grecia resta da confermare. Già a dicembre era stato deciso il ritiro di alcuni prodotti dai supermercati, ma ora la misura si estende a tutte le confezioni, ha spiegato Besnier annunciando che Lactalis risarcirà "tutte le famiglie che hanno subito un danno" dalla contaminazione. "Secondo il ministero della salute, 35 neonati sono stati male. Ma dall'8 dicembre non c'è stato nessun nuovo caso", ha affermato assicurando che "la nostra priorità assoluta è la sicurezza totale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Gb: George compie 5 anni

Gb: George compie 5 anni

 
Brexit: Raab, accordo si può trovare

Brexit: Raab, accordo si può trovare

 
Trump insiste, grande incontro con Putin

Trump insiste, grande incontro con Putin

 
Boko Haram uccide 18 persone in Ciad

Boko Haram uccide 18 persone in Ciad

 
Collaboratore Macron, aperta inchiesta

Collaboratore Macron, aperta inchiesta

 
Open Arms, non denunceremo l'Italia

Open Arms, non denunceremo l'Italia

 
Nuova scossa di 5.9 in in Iran

Nuova scossa di 5.9 in in Iran

 
Pakistan: morto il politico ferito

Pakistan: morto il politico ferito

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS