Cerca

Mercoledì 13 Dicembre 2017 | 06:40

WASHINGTON

Hillary con Bill,fu indagato su molestie

Ex first lady reagisce dopo critiche senatrice dem Gillibrand

Hillary con Bill,fu indagato su molestie

WASHINGTON, 19 NOV - Hillary Clinton torna a difendere il marito Bill dopo che la senatrice di New York Kirsten Gillibrand, potenziale candidata dem per la Casa Bianca nel 2020, ha detto che l'allora presidente degli Stati Uniti - assolto al processo di impeachment - avrebbe dovuto dimettersi dopo lo scandalo Lewinski. "Quello fu un periodo doloroso, non solo nel nostro matrimonio ma nel nostro Paese, ma fu pienamente investigato, fu affrontato all'epoca e gli fu chiesto conto", ha dichiarato in una intervista alla radio Wabc. "Non so cosa Gillibrand volesse dire perché il suo commento intero era in qualche modo contraddittorio, ma lascerò che lei parli per sé stessa", ha aggiunto. Le dichiarazioni di Gillibrand hanno riaperto una ferita nel partito, come le accuse di molestie al senatore Al Franken, nonostante le sue scuse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione