Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 18:34

BUENOS AIRES

Argentina: Macri stravince elezioni

Ora potrà far approvare le riforme strutturali promesse

Argentina: Macri stravince elezioni

BUENOS AIRES, 23 OTT - L'Argentina volta pagina. Mauricio Macri è il chiaro vincitore delle elezioni legislative parziali di ieri nel Paese, che segnano una secca sconfitta della ex presidente, la peronista Cristina Kirchner. Gli argentini hanno votato per rinnovare un terzo del senato (24 seggi) e la metà (127) dei deputati. Contrariamente a quanto indicavano i sondaggi i candidati del 'macrismo' hanno vinto su tutta la linea e il presidente può ora puntare alla rielezione tra due anni. Il partito di Macri, 'Cambiemos', e i suoi alleati si sono imposti in 14 distretti elettorali, tra gli altri nelle principali province come Buenos Aires, Cordoba, Santa Fe, Mendoza, oltre che nella città di Buenos Aires, capitale del Paese. Sulla base di questi dati, cambiano i rapporti di forza all'interno del Parlamento e Macri potrà pertanto far approvare una serie di riforme strutturali che ha promesso fin dalle presidenziali vinte nel 2015.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione