Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 22:46

ATENE

Atene, divieto balneazione su spiagge

Dopo fuoriuscita petrolio causato da naufragio 'Agia Zoni II'

Atene, divieto balneazione su spiagge

ATENE, 15 SET - Le autorità sanitarie greche hanno proibito la balneazione su un lungo tratto delle spiagge di Atene a causa dell'inquinamento seguito al naufragio di una piccola nave cisterna cinque giorni fa. Il divieto copre una striscia di 20 chilometri a partire dal porto del Pireo fino a Glyfada, a sud, e include anche una parte dell'isola di Salamina. La proibizione - ha fatto sapere il ministero della Salute con un comunicato - sarà rimossa quando le spiagge saranno state completamente ripulite. La maggior parte dell'area è stata contaminata da piccole chiazze di petrolio fuoriuscite dalla nave cisterna Agia Zoni II, affondata domenica davanti a Salamina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione