Cerca

MOSCA

007 russi dietro omicidio di un sindaco

Ex magnate petrolio pubblica presunta dichiarazione Litvinenko

007 russi dietro omicidio di un sindaco

MOSCA, 22 GEN - Ci sarebbero i servizi segreti russi dietro l'omicidio di Vladimir Petukhov, il sindaco di Nefteiugansk ucciso nel 1998: lo avrebbe rivelato dieci anni fa Alexandr Litvinenko, l'ex spia dell'Fsb avvelenato nel novembre 2006 con il polonio radioattivo. L'ex magnate del petrolio e oppositore Mikhail Khodorkovski, accusato dell'omicidio Petukhov dalle autorità di Mosca, ha pubblicato sul web una presunta dichiarazione scritta in tal senso di Litvinenko dell'aprile 2006.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400