Cerca

NAIROBI

Forze armate Kenya, uccisi 52 al Shabaab

In attacco dei militari a campo dei fondamentalisti in Somalia

Forze armate Kenya, uccisi 52 al Shabaab

NAIROBI, 21 APR - Le forze armate del Kenya hanno reso noto di avere ucciso 52 jihadisti del gruppo fondamentalista islamico al Shabaab in un attacco nella confinante Somalia. Il portavoce dei militari di Nairobi, il colonnello Joseph Owuoth ha precisato che gli estremisti sono stati uccisi questa mattina nel corso di un assalto ad un campo a Badhadhe nella regione del Lower Jubba (Basso Giuba). Il Kenya ha aderito alla missione dell'Unione africana (Ua) a sostegno del debole governo somalo di Mogadiscio per combattere gli al Shabaab. Il gruppo terrorista, che ha legami con al Qaida, non ha commentato quanto accaduto oggi. Gli al Shabaab hanno lanciato oltre un centinaio di attacchi all'interno del Kenya come ritorsione alla partecipazione del Paese africano alla missione dell'Unione africana. Uno dei più gravi è quello avvenuto nell'aprile del 2015 quando gli estremisti assaltarono l'università di Garissa, causando una carneficina, con un bilancio di almeno 148 morti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione