Cerca

NEW YORK

Venezuela: Gm, sequestrato stabilimento

Colosso auto sospende tutte le attivita' nel Paese

Venezuela: Gm, sequestrato stabilimento

NEW YORK, 20 APR - Il gigante automobilistico americano General Motors ha annunciato la sospensione di tutte le sue operazioni in Venezuela dopo che le autorità di Caracas hanno "inaspettatamente sequestrato" il suo stabilimento nel Paese. Gm parla di una "misura arbitraria e di una confisca illegittima dei suoi asset in totale disprezzo della legalità". General Motors è presente in Venezuela da quasi 70 anni con una società sussidiaria, la General Motors Venezolana. Società che conta circa 2.700 dipendenti e una rete di 79 concessionari sparsi in tutto il paese sudamericano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400