Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 18:28

Cortei curdi in Turchia per capodanno

Già migliaia in piazza per Newroz, rigide misure di sicurezza

Cortei curdi in Turchia per capodanno

(ANSAmed) - ISTANBUL, 21 MAR - Si celebra oggi in Turchia e in vari Paesi del Medio Oriente e dell'Asia centrale il Newroz, ricorrenza in cui diverse culture festeggiano l'inizio simbolico del nuovo anno, che coincide con il primo giorno di primavera. La manifestazione più numerosa è prevista a Diyarbakir, 'capitale' curda nel sud-est della Turchia, dove già da stamani si sono riversate molte migliaia di persone. Le autorità hanno imposto sin dai giorni scorsi rigide misure di sicurezza nel timore di scontri e attentati. Il Newroz, noto anche come Capodanno curdo, giunge in un clima di forti tensioni politiche nel Paese, a poco più di 20 giorni dal cruciale referendum costituzionale sul presidenzialismo voluto da Recep Tayyip Erdogan. Inoltre, i leader del partito filo-curdo Hdp, Selahattin Demirtas e Figen Yuksekdag, sono da oltre 4 mesi in carcere insieme a una decina di altri deputati con accuse di "terrorismo", da loro sempre respinte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione