Cerca

ROMA

Trudeau critica Trump ma non lo nomina

Premier Canada, 'le nostre priorità sono donna e immigrati'

Trudeau critica Trump ma non lo nomina

ROMA, 14 GEN - Justin Trudeau sferra un attacco al presidente eletto Donald Trump anche se non lo nomina mai direttamente. Parlando dei rapporti tra Canada e Stati Uniti il premier canadese ha assicurato che il suo paese avrà un "rapporto costruttivo con la nuova amministrazione americana" ma, ha aggiunto secondo quanto riportato dalla Cnn intervenendo al comune di Belleville in Ontario, "ci sono questioni che ci stanno a cuore e che gli americani non hanno messo tra le loro priorità". Non mi tirerò mai indietro, ha spiegato Trudeau rispondendo ad una domanda su come l'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca potrà influenzare i rapporti con Washington, "di fronte alla difese della cause in cui credo. Che sia urlare al mondo che sono femminista o che l'immigrazione è una fonte di forza per il Canada e che i canadesi musulmani sono una parte essenziale del successo del nostro paese oggi e in futuro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400