Cerca

Isis: rallenta offensiva verso Mosul

Esplosivi e cecchini rimangono nei villaggi conquistati

Isis: rallenta offensiva verso Mosul

(ANSAmed) - BEIRUT, 18 OTT - Rallenta l'offensiva verso Mosul dell'esercito iracheno da sud, e in particolare quella dei miliziani Peshmerga curdi da est, dopo che ieri gli stessi curdi avevano detto di essere arrivati ad una quindicina di chilometri dalla città. Una inviata della televisione panaraba Al Arabiya vicino alla linea del fronte tra le forze curde e i miliziani dell'Isis riferisce che i Peshmerga si sono praticamente fermati, dopo aver affermato di avere preso il controllo ieri di 8-10 villaggi ad est della città roccaforte dello Stato islamico. Ma la stessa giornalista sottolinea che da alcuni di questi villaggi si vedono ancora alzarsi colonne di fumo degli incendi appiccati dai jihadisti, che quindi sembrano ancora presenti. In particolare, i curdi non sono ancora riusciti a prendere il controllo del principale villaggio cristiano di questa regione, quello di Bartella.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400