Cerca

NEW YORK

Usa, intercettazioni Netanyahu-deputati

Wsj, informazioni utili per contrastare campagna contro nucleare

Usa, intercettazioni Netanyahu-deputati

NEW YORK, 30 DIC - Le intercettazioni della National Security Agency (NSA) dei leader stranieri hanno incluso anche conversazioni private tra alti ufficiali israeliani, tra cui il premier Benyamin Netanyahu, deputati al Congresso Usa e gruppi ebraici americani. Lo riferisce il Wall Street Journal che cita ex ed attuali funzionari Usa. Secondo la Casa Bianca - rivelano le fonti al giornale - le intercettazioni potevano essere valide per contrastare la campagna di Netanyahu contro l'accordo nucleare con l'Iran.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400