Cerca

BERLINO

Colonia: Merkel, verità o danno profughi

'Non accettabile che piccola minoranza

Colonia: Merkel, verità o danno profughi

BERLINO, 8 GEN - Angela Merkel ritiene importante su Colonia "che la piena verità sia messa sul tavolo" senza "sconti ed edulcorazioni". Altrimente si avrebbe un "danno" allo stato di diritto e alla grande maggioranza dei profughi che non ha alcuna colpa e cerca protezione. Lo ha detto il portavoce Georg Streiter. "Ovviamente - ha aggiunto - non è accettabile che una piccola minoranza metta a rischio questo con reati del genere. Qui non si tratta in prima linea di profughi, ma si tratta di criminalità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400