Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 07:16

BEIRUT

Attacco a moschee sunnite a sud Baghdad

Nella notte tra ieri e oggi. Danni ma nessuna vittima

Attacco a moschee sunnite a sud Baghdad

BEIRUT, 4 GEN - Due moschee sunnite sono state attaccate nella notte nella regione irachena di Hilla, a sud di Baghdad, in una zona a maggioranza sciita. Lle esplosioni hanno causato danni materiali ma non vittime. Falah Khafaji, membro del consiglio provinciale di Hilla, ha detto di non credere che gli attacchi siano causati dalle tensioni scatenate dall'uccisione in Arabia Saudita dell'imam sciita Nimr al Nimr, bensì come un tentativo dell'Isis di soffiare sulla divisione confessionale tra sunniti e sciiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione