Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 20:32

Iraq - Agguato a convoglio italiano, nessun ferito

I militari hanno risposto al fuoco e sono riusciti ad allontanarsi. Del convoglio faceva parte anche il mezzo con a bordo il generale Gian Marco Chiarini
ROMA, 3 maggio 2004 - Un convoglio di mezzi militari italiani è stato fatto oggetto di colpi di arma da fuoco, un paio di ore fa, in una località non distante da Nassiriya. I militari italiani hanno risposto al fuoco e sono riusciti ad allontanarsi senza che vi siano stati nè feriti, nè danni. Del convoglio faceva parte anche il mezzo con a bordo il generale Gian Marco Chiarini, comandante della Task Force italiana in Iraq.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione