Cerca

WASHINGTON

Obama, innegabile aumento antisemitismo

Parla ad ambasciata Israele in Usa, prima volta di un presidente

Obama, innegabile aumento antisemitismo

WASHINGTON, 28 GEN - "L'antisemitismo e' in aumento, e' innegabile. Non possiamo rimanere in silenzio". Lo ha detto il presidente americano Barack Obama in un intervento all'ambasciata di Israele a Washington, la prima volta per un presidente in carica. Obama ha preso parte a una cerimonia per il conferimento di onorificenze postume a quattro persone che hanno rischiato la vita per proteggere ebrei durante l'Olocausto. Il presidente Usa ha sottolineato la necessita' di denunciare attacchi a ebrei o esponenti di altre religioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400