Domenica 22 Luglio 2018 | 03:25

BEIRUT

Iraq: proteste per assenza elettricità

Vicino ai pozzi di petrolio a nord di Bassora

Iraq: proteste per assenza elettricità

BEIRUT, 13 LUG - Migliaia di manifestanti sono scesi in strada nelle ultime ore nel sud dell'Iraq, in una zona ricca di giacimenti petroliferi e vicina al confine con l'Iran, per protestare contro le difficili situazioni economiche e i continui black out elettrici. Non è per il momento coinvolto il giacimento di Zubair dove opera l'italiana Eni. Nei giorni scorsi un manifestante era stato ucciso e altri quattro feriti da spari di arma da fuoco attribuiti alle forze dell'ordine nell'epicentro della protesta, a Mudayna, 45 km a nord di Bassora. In una stagione in cui le temperature arrivano ai 50 gradi centigradi, i manifestanti chiedono che il governo di Baghdad intervenga per fornire alla regione corrente elettrica e altri servizi in una zona ricca di risorse energetiche ma da anni esclusa dallo sviluppo locale. Media iracheni e panarabi affermano oggi che le proteste, scoppiate nei giorni scorsi e in un primo momento contenute dalle forze dell'ordine, sono riprese intense ieri nei distretti a nord di Bassora

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Uomo armato in supermercato ad Hollywood

Uomo armato in supermercato ad Hollywood

 
Bannon, fondazione per populismi Europa

Bannon, fondazione per populismi Europa

 
Mosca, l'arresto di Butina inaccettabile

Mosca, l'arresto di Butina inaccettabile

 
Cuba:via il comunismo dalla Costituzione

Cuba:via il comunismo dalla Costituzione

 
Ucciso l'ex medico di Bush padre

Ucciso l'ex medico di Bush padre

 
Marocco, prime donne notaio islamico

Marocco, prime donne notaio islamico

 
Iran: Khamenei esclude dialogo con Usa

Iran: Khamenei esclude dialogo con Usa

 
Iran: attacco curdi, 11 militari uccisi

Iran: attacco curdi, 11 militari uccisi

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS