Domenica 22 Luglio 2018 | 06:41

PRAGA

Rep. ceca, fiducia a governo Babis

105 sì e 91 no. Proteste davanti al Parlamento

Rep. ceca, fiducia a governo Babis

PRAGA, 12 LUG - La coalizione a due tra i populisti dell'Ano (Azione del cittadino scontento) del premier miliardario Andrej Babis e i socialdemocratici (Cssd) ha ottenuto la fiducia in Parlamento. Dopo aspri dibattiti protrattisi da ieri mattina fino a tarda notte, per la fiducia hanno votato 105 deputati dei 196 presenti, contrari 91 deputati. Il nuovo esecutivo nasce a quasi nove mesi dalle elezioni parlamentari e sei mesi dopo il primo governo di minoranza formato da Babis. La coalizione di minoranza composta da 10 ministri dell'Ano e di cinque ministri del Cssd, formata di nuovo da Babis, ha in Parlamento 93 deputati su 200 e per realizzare il suo programma avrà bisogno del sostegno dei 15 deputati comunisti (Kscm), partito che, per la prima volta dalla caduta del comunismo nel 1989, partecipa al potere esecutivo. Contro il governo del premier Babis, perseguito penalmente per frode e legato ai voti dei comunisti, hanno manifestato ieri di fronte alla Camera dei deputati centinaia di persone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Usa:arreso uomo barricato in supermarket

Usa:arreso uomo barricato in supermarket

 
Uomo armato in supermercato ad Hollywood

Uomo armato in supermercato ad Hollywood

 
Bannon, fondazione per populismi Europa

Bannon, fondazione per populismi Europa

 
Mosca, l'arresto di Butina inaccettabile

Mosca, l'arresto di Butina inaccettabile

 
Cuba:via il comunismo dalla Costituzione

Cuba:via il comunismo dalla Costituzione

 
Ucciso l'ex medico di Bush padre

Ucciso l'ex medico di Bush padre

 
Marocco, prime donne notaio islamico

Marocco, prime donne notaio islamico

 
Iran: Khamenei esclude dialogo con Usa

Iran: Khamenei esclude dialogo con Usa

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS