Martedì 17 Luglio 2018 | 13:55

CARACAS

Venezuela: Onu, 500 uccisi da sicurezza

Gli agenti venezuelani restano impuniti, 'Stato diritto assente'

Venezuela: Onu, 500 uccisi da sicurezza

CARACAS, 22 GIU - Le forze di sicurezza governative in Venezuela sono responsabili di centinaia di omicidi ingiustificati senza alcuna apparente conseguenza legale, dato che lo stato di diritto nel Paese "è assente". Lo denuncia un rapporto delle Nazioni Unite reso noto oggi, citato dalla Bbc. L'ufficio dell'Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha riportato che agenti venezuelani accusati in circa 500 omicidi sembrano eludere qualsiasi accusa. L'alto commissario per i diritti umani Zeid Ra'ad Al Hussein ha affermato che questo è un segnale che i controlli e gli equilibri sono stati eliminati nel Paese, lasciando le autorità statali non perseguibili. Il rapporto riferisce del caso avvenuto all'inizio di quest'anno in cui il poliziotto ribelle Oscar Perez e sei del suo gruppo sono stati uccisi mentre tentavano di arrendersi. Funzionari delle Nazioni Unite credono che il gruppo sia stato giustiziato su ordine di alti funzionari governativi, in violazione dei loro diritti fondamentali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Juncker, il protezionismo non protegge

Juncker, il protezionismo non protegge

 
Strasburgo, violati diritti Pussy Riot

Strasburgo, violati diritti Pussy Riot

 
Guardacoste Libia ferma un barcone

Guardacoste Libia ferma un barcone

 
Firmato accordo libero scambio Ue-Tokyo

Firmato accordo libero scambio Ue-Tokyo

 
Iran denuncia gli Usa all'Aja

Iran denuncia gli Usa all'Aja

 
Politkovskaia,Strasburgo condanna Russia

Politkovskaia,Strasburgo condanna Russia

 
Brexit: multata la campagna Vote Leave

Brexit: multata la campagna Vote Leave

 
Putin a Fox, cose cambiate in meglio

Putin a Fox, cose cambiate in meglio

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS