Domenica 22 Luglio 2018 | 18:45

DHAHRAN

Siria: capo Lega Araba condanna Iran

Ingerenze straniere e Assad condividono responsabilità crisi

Siria: capo Lega Araba condanna Iran

DHAHRAN, 15 APR - Il regime di Assad e gli "attori internazionali che cercano di raggiungere i loro obiettivi strategici" in Siria condividono la responsabilità del collasso del paese. Lo ha detto il segretario generale della Lega Araba Ahmed Aboul Gheit, al vertice dell'organizzazione in Arabia Saudita. "Le interferenze regionali nelle questioni arabe hanno raggiunto livelli mai visti. A partire dall'interferenza iraniana", ha detto Aboul Gheit, puntando il dito soprattutto sul sostegno di Teheran ai ribelli sciiti Houthi in Yemen. Il leader della Lega Araba ha rilevato che Assad ha una "grande responsabilità" per la crisi siriana, ma ha anche messo in guardia dalle ingerenze straniere. Il monito del capo della Lega Araba arriva il giorno dopo i raid americani, britannici e francesi che hanno colpito l'arsenale chimico di Damasco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Dazi auto Ue, amministrazione Usa divisa

Dazi auto Ue, amministrazione Usa divisa

 
Mille migranti soccorsi in Spagna

Mille migranti soccorsi in Spagna

 
Terremoti: almeno 132 feriti in Iran

Terremoti: almeno 132 feriti in Iran

 
Terrorismo, uomo arrestato a Londra

Terrorismo, uomo arrestato a Londra

 
Lgbt Israele contro legge utero affitto

Lgbt Israele contro legge utero affitto

 
Netanyahu, aiuto richiesto da Trump

Netanyahu, aiuto richiesto da Trump

 
Gb: George compie 5 anni

Gb: George compie 5 anni

 
Brexit: Raab, accordo si può trovare

Brexit: Raab, accordo si può trovare

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS