Venerdì 17 Agosto 2018 | 18:46

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

moda milano

L'eleganza «utile» di Prada
sfila in un deposito onirico

Ecco le collezioni più chic. Quattro architetti e designer reinterpretano prodotti in nylon nero

prada

Venera Elisa Fichera

MILANO - Nella domenica di sfilate milanesi dedicate alle collezioni uomo autunno/inverno 18-19 va in scena il progetto «Prada Invites»; in una nuova location a sorpresa. Concentrandosi sul lato industriale della multiforme identità del brand, la maison invita, per la prima volta, quattro menti creative a lavorare ciascuna su un prodotto unico utilizzando il tessuto Black Nylon, autentica icona della casa di moda.

In un magazzino immaginario, il «Prada Warehouse», il cui archivio onirico e surreale è catalogato in gruppi contraddistinti da un’etichetta, gli architetti e designer Ronan & Erwan Bouroullec, Konstantin Grcic, Herzog & de Meuron e Rem Koolhaas esplorano gli aspetti poetici, pratici, tecnici ed estetici del Nylon.

Ronan Bouroullec si dice da sempre affascinato dalla geometria delle forme della cartella per i disegni di architetti, pittori e studenti in contrasto con il movimento del corpo. Accessorio che ha ispirato la sua borsa a tracolla. «Il riferimento chiave della mia proposta è il gilet da pesca», dichiara Konstantin Grcic e continua: «Concettualmente rappresenta una sorta di “borsa” (accessorio per il quale il nylon è principalmente utilizzato). La mia idea era quella di ricreare il famoso gilet di Joseph Beuys nell’iconico Black Nylon Prada. Dopo ho lavorato su due modelli che interpretano il tema in modo astratto: “Grembiule” e “Cappuccio”».

Gli architetti Herzog & de Meuron si interrogano sul linguaggio che, secondo il loro punto di vista, oggi ha perso molto del suo valore intrinseco per diventare puramente decorativo. Ricordano i tattoo i capi nylon da loro progettati.

Rem Koolhaas, invece, reinterpreta lo zaino in modo contemporaneo e metropolitano. Si porta davanti ed è funzionale con la sua divisione in comparti e il suo contenuto è sempre accessibile a chi lo indossa. «La posizione frontale consente una maggiore padronanza al proprietario, un miglior controllo del movimento evitando l’infinita serie di inavvertiti urti di cui lo zaino, suo malgrado, è causa».

Capi utilitari ma pieni di glamour, anche per lei, esprimono eccellentemente l’anima industriale della maison, intrisa di quell’eleganza unica subito riconoscibile.

L’étoile del Teatro alla Scala di Milano, e Principal Dancer dell’American Ballet Theatre di New York, Roberto Bolle, insieme alla supermodella Kendall Jenner sono i perfetti interpreti dell’Italian Lifestyle per la campagna pubblicitaria dell’estate 2018 di Tod’s, maison sinonimo di eccellenza artigianale italiana. Negli scatti del fotografo Mikael Jansson a Malibù, in California, Roberto e Kendall sorridono in una giornata di relax sotto l’egida del buon gusto del mondo Tod’s. «Io e Kendall ci siamo divertiti a realizzare questa campagna. L’atmosfera sul set era bellissima, mi sono trovato molto bene con lei, è stata un po’ una sorta di fuga dal mio lavoro quotidiano. Questa campagna mi piace molto, abbiamo realizzato un prodotto bellissimo, ne sono entusiasta. Il nostro intento era quello di mostrare lo stile del nostro Paese al mondo. Tod’s incarna i valori che porto avanti già da tanto tempo come ambasciatore dell’eccellenza italiana nel mondo», dichiara Roberto Bolle.

Da Hogan arriva la «Interactive3_Cube». Nata come evoluzione tecnologica ed estetica dell’iconico modello capace di fondere armonicamente spirito «urban» e codici sportivi già negli anni Novanta. Questa luxury sneaker evidenzia la costante sperimentazione tecnica del brand re del casual luxury. Leggera, versatile e funzionale interpreta lo stile di vita di chi le indossa.

Meravigliosi, infine, i lunghi abiti da gitana ricamati, e ricavati da una serie di foulard in seta con stampe floreali dal gusto vintage, della collezione «co-ed» di Dsquared2.

venisafichera@gmail.com

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS