Cerca

Venerdì 17 Novembre 2017 | 20:36

famoso per foto segnaletica

Ex detenuto dal carcere
alle passerelle di NY

Jeremy Meeks

Jeremy Meeks

NEW YORK - Dal carcere alle passerelle: l’ex detenuto Jeremy Meeks, diventato famoso per la foto segnaletica con la tuta arancione e lo sguardo da bello e dannato, è diventato un modello, e ha esordito alla Fashion Week di New York per Philipp Plein. Meeks, 33 anni, soprannominato il 'galeotto sexy', ha sfilato lunedì sera alla Public Library davanti ad un parterre di star, da Kylie Jenner a Tiffany Trump, da Madonna a Paris Hilton.
Il giovane è considerato un sex symbol da quando, nel 2014, il dipartimento di polizia di Stockton, in California, ha pubblicato la sua foto segnaletica sulla pagina Facebook, diventata immediatamente virale sul web più per gli occhi azzurri e la mascella squadrata che per la fedina penale.
Meeks è stato condannato a due anni di carcere durante un blitz delle forze dell’ordine tra le gang, ma già mentre stava scontando la pena ha firmato un contratto con l’agenzia White Cross Management, e non appena uscito dalla prigione ha dato inizio alla sua nuova vita. «Un grande grazie a Philipp Plein per aver creduto in me - ha scritto il neo modello su Instagram - La notte scorsa è stata epica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione