Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 04:17

formazione

Al via «Out of fashion»
corso sulla moda sostenibile

moda sostenibile

MILANO - Parte a gennaio alla Fondazione Gianfranco Ferrè di Milano la terza edizione di 'Out of fashion', corso di formazione ideato da Connecting cultures in collaborazione con London College of Fashion, CNA Federmoda, CNA Milano Monza Brianza e la stessa Fondazione Ferré. Sei masterclass tratteranno i temi relativi alla sostenibilità nel campo della moda, dell’arte, dell’etica, della produzione, della comunicazione e dell’economia.
Out of fashion si rivolge a giovani professionisti interessati ad avviare una propria attività o a lanciare il proprio marchio nell’ambito della moda sostenibile e a coloro che già lavorano e desiderano ampliare e approfondire le proprie conoscenze in vari campi della sostenibilità. I contenuti affrontano il tema della moda etica nei suoi molteplici aspetti: i materiali e il loro impatto ambientale, le innovazioni tecnologiche nel comparto tessile, il rapporto simbiotico e creativo tra arte e moda. Si discuteranno anche i valori etici che coinvolgono tracciabilità della filiera, responsabilità e giustizia sociale. Non mancheranno lezioni e workshop su autoproduzione e Fab-Lab, sistema della moda globalizzato, l'alto artigianato e il recupero della tradizione, le innovazioni e le nuove tendenze. Al termine dei 6 Moduli seguirà un corso di pre-incubazione di impresa curato in collaborazione con la sede provinciale CNA di Milano Milano Monza Brianza focalizzato sulla fase di costituzione di una start-up.
Tra i docenti la stilista Marina Spadafora e Rita Airaghi, direttore della Fondazione Gianfranco Ferré.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione