Cerca

Mercoledì 13 Dicembre 2017 | 12:14

Israele: migliaia a Tel Aviv per depenalizzazione marijuana

Israele: migliaia a Tel Aviv per depenalizzazione marijuana

(ANSAmed) -TEL AVIV, 5 FEB - Migliaia di persone si sono radunate la scorsa notte nella centrale piazza Rabin di Tel Aviv per esprimere approvazione per la graduale depenalizzazione dell' uso della marijuana - annunciata dal ministro della Pubblica sicurezza Ghilad Erdan (Likud) - e per chiederne la legalizzazione totale. Alla manifestazione - che ha avuto grande rilievo nei mass media - hanno aderito le parlamentari Sheran Haskel (Likud) e Tamar Sandberg (Meretz, sinistra sionista) nonche' il popolare cantante Shimi Tavori ed il complesso hip-hop Hadag Nachash. Nei giorni scorsi, facendo proprie le conclusioni di un gruppo di studio, il ministro Erdan ha raccomandato di passare per i consumatori di piccole quantita' di marijuana dalla incriminazione giudiziaria a multe. Al tempo stesso saranno organizzate campagne educative. Secondo Erdan la nuova politica - quando sarà approvata - prevede che un minore colto a fumare marijuana potrà essere perseguito penalmente solo se rifiuterà di partecipare ad un programma di trattamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione