Sabato 21 Luglio 2018 | 15:53

Si dimetteda assessore

Matera, Poli Bortone sbatte
la porta: programmi bloccati

L'ex sindaco di Lecce e parlamentare, «sono venute meno le condizioni" : addio a De Ruggieri

Poli Bortone in Forza Italiaoggi siglato il patto a Bari

Adriana Poli Bortone si è dimessa da assessore comunale al turismo di Matera, che nel 2019 sarà Capitale europea della Cultura. Lo ha annunciato la stessa ex parlamentare - che era stata nominata dal sindaco Raffaello De Ruggieri il 23 giugno 2017 - in una conferenza stampa che si è tenuta stamani in un albergo della Città dei Sassi e alla quale hanno partecipato anche i rappresentanti della lista «Matera si muove». L’ex sindaco di Lecce ha motivato la sua decisione evidenziando che «sono venute meno le condizioni per continuare a operare nell’interesse della città e per portare avanti i programmi».

De Ruggieri fu eletto nel giugno 2015 alla guida di una coalizione formata da partiti di centrodestra e di lista civica di vario orientamento politico. Poi nel giugno 2017 il sindaco nominò il cosiddetto «governissimo» di cui fa parte anche il Pd. Secondo Poli Bortone, «ci sono situazioni che si vogliono portare avanti per galleggiare o fare l’assalto alla diligenza e alla Fondazione Matera-Basilicata 2019. C'è chi - ha aggiunto - blatera sulle regole ma le regole non le vuole e vuole evitare i bandi», facendo riferimento a un programma biennale di eventi "già pronto il 14 febbraio per andare in Giunta e che invece è ancora bloccato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Un’altra chiesa di Sant’Andrea nella zona di Casalnuovo

Un’altra chiesa di Sant’Andrea
nella zona di Casalnuovo

 
Barbara Lezzi, dal caso rimborsi a ministro del Sud

Il ministro Lezzi conferma
tornerà in città a fine mese

 
Undici rinvii a giudizio per il crac del Soglia Hotel

Undici rinvii a giudizio
per il crac del Soglia Hotel

 
Quanto degrado e abbandono in quello scalo ferroviario

Quanto degrado e abbandono
in quello scalo ferroviario

 
Sanità, dg Asm Matera dal carcere ai domiciliari

Sanità, dg Asm Matera
dal carcere ai domiciliari

 
Tre anni al falso ginecologochiedeva foto e video alle vittime

Tre anni al falso ginecologo
chiedeva foto e video alle vittime

 
Consorzio di bonifica, anche i morti al voto

Consorzio di bonifica, anche i morti al voto

 

GDM.TV

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 

PHOTONEWS