Cerca

Mercoledì 23 Maggio 2018 | 18:50

inciviltà

«Bocconi avvelenati
contro i randagi»
Allarme a Policoro

Il sindaco: «Chiunque cagioni una lesione ad un animale o lo sottopone a sevizie è punito con la reclusione da 3 mesi a 18 mesi o con la multa da 5.000 euro a 30.000 euro»

bocconi avvelenati

POLICORO - «La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali». Con questa frase del Mahatma Gandhi il sindaco Enrico Mascia ha lanciato l’allarme dalla sua pagina Facebook: «Attenzione: bocconi avvelenati per i nostri animali domestici».

Nel testo si legge: «Abbiamo saputo dal veterinario specialista Filippo Miraglia della presenza di esche sotto forma di pezzi di cibo (pane, focaccia, carne) sparse nella zona delimitata dalle vie Agrigento, Forlì, Rotondella, Massimo D’Azeglio. Al momento risultano avvelenati 6 cani padronali (ma lo specialista da noi interpellato ha parlato di un aumento nelle ultime ore degli animali intossicati, 13, per fortuna salvati, ndr), ma la vicenda potrebbe avere una portata maggiore considerando i randagi (cani e gatti) che praticano l’area al confine con il secondo piano di zona». Area da cui i randagi sarebbero spariti.

Il primo cittadino ha anche fornito utili consigli: «Tenere i cani al guinzaglio; evitare di far uscire cani e gatti da soli; portare con sè in una bottiglia acqua e sale da somministrare all’animale qualora ci si accorga che abbia ingerito qualcosa per strada. Il tutto serve per indurre il vomito impedendo alla sostanza tossica di essere assimilata. Acqua e sale vanno somministrati immediatamente prima ancora di contattare il veterinario».

Mascia, infine, ha ricordato che, per il codice penale «chiunque cagioni una lesione ad un animale o lo sottopone a sevizie o a comportamenti o fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche è punito con la reclusione da 3 mesi a 18 mesi o con la multa da 5.000 euro a 30.000 euro. La stessa pena si applica a chiunque somministrati agli animali sostanze stupefacenti o vietate o li sottoponga a trattamenti che procurano un danno alla loro salute». [fi.me.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Spaccio di droga a Materadenunciati due fratelli

Spaccio di droga a Matera
denunciati due fratelli

 
Minaccia la madre che lo denuncia, giovane arrestato

Minaccia la madre che lo denuncia, giovane arrestato

 
Matera, ecco il progettodella stazione Fal di Boeri

Matera, ecco il progetto
della stazione Fal di Boeri

 
Evadono, 2 aziende evadonoIva per 2 mln in cinque anni

Evadono, 2 aziende evadono
Iva per 2 mln in cinque anni

 
caimani in libertà

Un caimano come animale domestico: un denunciato a Matera

 
Matera, Forza Italia prontaa passare all'opposizione

Matera, Forza Italia pronta
a passare all'opposizione

 
Policoro, rientra l'allarmeacqua: resta la preoccupazione

Policoro, rientra l'allarme
acqua: resta la preoccupazione

 
Acqua inquinata, a Policorofiato sospeso per le analisi

Acqua inquinata, a Policoro
fiato sospeso per le analisi

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Economia TV
Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Calcio TV
Ancelotti sara' il nuovo allenatore del Napoli

Ancelotti sara' il nuovo allenatore del Napoli

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

 
Spettacolo TV
L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

 
Italia TV
Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta