Sabato 23 Giugno 2018 | 16:24

per il concordato con riserva

Le nubi su Marinagri
Depositato un ricorso

Le nubi su MarinagriDepositato un ricorso

FILIPPO MELE

POLICORO - «Marinagri spa il 4 ottobre scorso ha depositato ricorso ai fini dell’ammissione al cosiddetto “concordato con riserva” nell’ambito delle leggi in vigore. La società è pienamente operativa e presenterà un piano di risanamento con l’obiettivo della migliore soddisfazione dei suoi creditori sociali». Lo ha sostenuto in una nota Vincenzo Vitale, presidente della società che nel centro del Metapontino ha realizzato un complesso turistico-residenziale ed il Porto di Marina di Policoro, sullo Jonio, alla foce del fiume Agri, smentendo notizie circa «l’avvenuta presentazione di un Piano di risanamento nell’ambito della richiesta di concordato preventivo con l’offerta di 20 milioni di euro ai propri creditori a saldo della sua posizione debitoria». Il presidente della spa ha anche smentito «l’esistenza di un contenzioso con il Cipe per la restituzione di contributi pubblici. Sul punto si sottolinea che le opere cofinanziate dal Cipe (l’Hotel Marinagri ed il porto turistico) sono in esercizio da anni e perfettamente operative e sono state collaudate positivamente dal Ministero dello sviluppo economico già da quasi due anni». Quali sarebbero le cause che avrebbero determinato quello che il manager ha definito “stato di tensione finanziario” in cui versa la società?

Deriverebbero «principalmente dalla ben nota inchiesta giudiziaria (Toghe lucane, condotta dal tribunale di Catanzaro all’epoca in cui era pubblico ministero l’attuale sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ndr) che ha determinato il sequestro della struttura per oltre due anni (determinando danni incalcolabili) e che è terminata con l’assoluzione con formula piena degli imputati ed il dissequestro dei beni sociali». In che modo la spa del centro jonico intenderà procedere nella risoluzione dello “stato di tensione” in cui versa? Vitale: «Marinagri spa provvederà, nei termini di legge, al deposito di un piano di risanamento, non necessariamente nell’ambito di un concordato preventivo, che avrà l’obiettivo di consentire il massimo realizzo nell’ottica della soddisfazione dei creditori». Il presidente della spa ha concluso evidenziando che «la procedura in essere non inciderà sulla corrente gestione». Fonti sindacali (Ugl), infine, hanno parlato di 200 dipendenti impegnati nelle attività esercitate da Marinagri spa il cui porto, lo ricordiamo, nel maggio scorso ha ottenuto la sesta Bandiera blu consecutiva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

bozzetto carro trionfale per la festa della Bruna a Matera

Festa della Bruna, a Matera si svela il Carro Trionfale

 
Addio a Leonardo Sacco giornalista e scrittore con Matera nel cuore

Addio a Leonardo Sacco giornalista e scrittore con Matera nel cuore

 
Nuova mensa dei poveri sarà un luogo di incontro

Nuova mensa dei poveri
sarà un luogo di incontro

 
Natuzzi, scongiurati esuberiSindacati: primo obiettivo ok

Natuzzi, scongiurati esuberi
Sindacati: primo obiettivo ok

 
Il ct Mancini tra i sassi «Nel 2019 qui con la Nazionale»

Il ct Mancini tra i Sassi
«Nel 2019 qui con la Nazionale»

 
Pisticci area industriala

Ci sono problemi ambientali a Pisticci? Lo stabilirà una indagine

 
Matera sotterraneauna «grande bellezza» sepolta

Matera sotterranea
una «grande bellezza» sepolta

 
rovine greche a Metaponto

L'appello: salviamo il centro di Agroarcheologia di Metaponto

 

MEDIAGALLERY

Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Le donne al volante, svolta storica in Arabia

Le donne al volante, svolta storica in Arabia

 
Italia TV
Salvini contro l'obbligo di vaccini, frena M5S

Salvini contro l'obbligo di vaccini, frena M5S

 
Spettacolo TV
Uragano e pallottole in Alabama

Uragano e pallottole in Alabama

 
Economia TV
Ultimatum di Trump all'Europa sui dazi

Ultimatum di Trump all'Europa sui dazi

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero