Cerca

Martedì 22 Maggio 2018 | 17:39

edilizia pubblica a matera

Ater, senza i suoli
finanziamenti a rischio

Ater,  senza i suoli finanziamenti a rischio

MATERA - Il rischio è quello di perdere ingenti finanziamenti già nelle casse dell’Ater di Matera, l’Agenzia territoriale per l’edilizia residenziale, destinati alla costruzione di alloggi di edilizia pubblica. A questo si va incontro se il Comune non concede la disponibilità dei suoli dove realizzare le case. L’allarme è lanciato da Vito Lupo, amministratore unico dell’Ater, che delinea un quadro preoccupante conseguente ad una situazione che definisce di «immobilismo» a livello comunale.

«la settimana prossima spero di confrontarmi con l’amministrazione comunale - dice Lupo - per definire questioni attualmente irrisolte che potrebbero innescare conseguenze davvero negative sul fronte dei fondi già disponibili. Bisogna uscire dalle sabbie mobili e capire le intenzioni del Comune rispetto alla vicenda dei terreni per gli alloggi. Serve un’accelerata, ora, considerato che ormai siamo a fine anno e non si è ancora mosso nulla. Nel rione San Giacomo, tanto per fare un esempio, restano problemi per ottenere i suoli e questo solo per dei cavilli che bloccano tutto».

Tanti i fronti su cui bisognerebbe intervenire. Nell’area di via Gravina, aggiunge Vito Lupo, «c’è un suolo enorme, un progetto approvato e un finanziamento, ma non possiamo intervenire. A Serra Rifusa e La Martella problemi analoghi. Insomma, questioni appese e passaggi da compiere in Consiglio comunale che ancora non vengono fatti. Mi hanno chiesto, di recente, quanti appartamenti si potrebbero realizzare se l’Ater avesse a disposizione i suoli. Ebbene, dico subito che sarebbero 24 a San Giacomo, altrettanti in via Gravina, 12 a Serra Rifusa, 6 a La Martella. Complessivamente, comunque, potremmo arrivare a cento unità e sarebbe un passo in avanti importante perché andremmo a sbloccare la graduatoria di chi ha fatto richiesta di una casa. Ma non finisce qui. E il progetto di housing sociale di “Matera 90”, anche lì fermo, non dimentichiamo che potrebbe determinare la costruzione di tantissimi altri alloggi. Anche per questa vicenda, vorrei capire quali sono gli inghippi che non consentono di procedere, spero che il Comune, la settimana prossima, possa darci delle indicazioni».

Nulla di nuovo sul fronte della convenzione da stipulare tra Comune e Ater per consentire il passaggio di proprietà dei suoli dove sono stati costruiti gli alloggi di edilizia residenziale pubblica (case popolari tradizionali e convenzionate che si riscattano dopo otto anni a prezzo stabilito a monte). Il mancato trasferimento della titolarità dei terreni dall’ente locale all’Ater non consente a molti assegnatari che ne hanno fatto richiesta di riscattare gli immobili dopo il periodo indicato dalla normativa. E senza il via libera, gli assegnatari non possono versare la somma prevista e si vedono costretti a continuare a pagare il canone mensile.

Ricordo che il riscatto delle case - aggiunge l’amministratore unico dell’Ater di Matera - è espressamente indicato dal piano di vendita della Regione Basilicata. Dunque, anche in questo caso non ne veniamo ancora a capo nonostante le nostre sollecitazioni a stipulare la convenzione.

e.s.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Matera, ecco il progettodella stazione Fal di Boeri

Matera, ecco il progetto
della stazione Fal di Boeri

 
Evadono, 2 aziende evadonoIva per 2 mln in cinque anni

Evadono, 2 aziende evadono
Iva per 2 mln in cinque anni

 
caimani in libertà

Un caimano come animale domestico: un denunciato a Matera

 
Matera, Forza Italia prontaa passare all'opposizione

Matera, Forza Italia pronta
a passare all'opposizione

 
Policoro, rientra l'allarmeacqua: resta la preoccupazione

Policoro, rientra l'allarme
acqua: resta la preoccupazione

 
Acqua inquinata, a Policorofiato sospeso per le analisi

Acqua inquinata, a Policoro
fiato sospeso per le analisi

 
Il sindaco Raffaello De Ruggieri e il presidente della Fondazione Matera 2019, Salvatore Adduce (foto Genovese)

Matera 2019, tra lavoro e cultura una convivenza difficile

 
robot da cucina

Truffata su internet per un robot da cucina

 

MEDIAGALLERY

Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Ipertensione, una persona su 3 ha la pressione alta

Ipertensione, una persona su 3 ha la pressione alta

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Mondo TV
Altro incidente mortale su una Tesla

Altro incidente mortale su una Tesla

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Economia TV
Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

Sony compra quota di maggioranza in EMI Music

 
Calcio TV
Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

Buffon: Nazionale? Tolgo disagio e imbarazzo a tutti

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta