Cerca

Stalking

Perseguita una divorziata
arrestato 44enne a Bernalda

Un uomo di 44 anni è agli arresti domiciliari, a Bernalda (Matera), con l’accusa di atti persecutori nei confronti di una donna divorziata. La donna ha subito «continue molestie telefoniche, appostamenti, pedinamenti, frasi minacciose e azioni violente" ed è entrata in uno «stato di ansia e paura tali da ingenerare timore per la propria incolumità personale», al punto da "alterare radicalmente le proprie abitudini di vita». Le indagini dei Carabinieri - i quali hanno accertato le «continue sofferenze e umiliazioni» subite dalla donna - hanno portato la Procura della Repubblica di Matera a chiedere al gip l'aggravamento della misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna, che il gip aveva già emesso a carico dell’uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400