Cerca

Martedì 24 Aprile 2018 | 14:39

L'impatto a Taccone

Scontro vicino a Irsina
muore donna, 3 feriti

In ospedale il piccolo d 9 anni della vittima: era di Oppido

Scontro vicino a Irsinamuore donna, 3 feriti

Irsina - È di un morto e quattro feriti, dei quali tre ancora in pericolo di vita, il bilancio di un tragico incidente stradale avvenuto ieri in tarda mattinata sulla statale 96 bis, al chilometro 12.400, in contrada “Taccone”, nel territorio di Irsina. A perdere la vita è stata Rosa Sprovera, 46 anni, di Oppido Lucano. Viaggiava in direzione di Irsina ed era alla guida della sua auto, una “Nissan Micra”. Con lei c’erano anche un figlio di 9 anni, rimasto gravemente ferito e trasportato in eliambulanza al San Carlo di Potenza. Versa in condizioni molto serie nel reparto di rianimazione ed è stato già operato per la riduzione delle varie fratture subite.
Il mezzo della vittima ha impattato frontalmente, per cause ancora in corso di accertamento, con una “Fiat Punto” che viaggiava in direzione opposta, sulla quale avevano preso posto tre persone, tutte di Irsina. Si tratta di una coppia con la figlia di 2 anni. Padre e madre sono rimasti feriti in modo molto serio. Ricoverati al San Carlo di Potenza, il primo, di 37 anni, è in osservazione per un trauma addominale chiuso a rischio di danni seri alla milza. Presenta anche una frattura al femore e si sta valutando se operarlo o meno. La moglie, 30 anni, anch’ella in pericolo di vita e politraumatizzata ed è stata sottoposta ad intervento chirurgico per la riduzione delle varie fratture subite. È stata ricoverata in rianimazione.
I tre feriti restano in prognosi riservata che, come è noto, non verrà sciolta prima delle ventiquattro ore. Solo allora sarà chiaro se le loro condizioni saranno migliorate. La bimba di un anno e mezzo, probabilmente seduta sul sedile posteriore, non ha subito fortunatamente grandissimi danni, ma è come gli altri in osservazione ed è ricoverata nel reparto di Pediatria del nosocomio potentino.
Sul luogo del tragico incidente sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Irsina, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Tricarico, comandata dal capitano Maurizio Laurito, nonché i Vigili del Fuoco di Matera e i sanitati del 118, anche con l’ausilio di alcune eliambulanze. A causa del scontro, il traffico è stato bloccato per circa due ore. Al termine delle incombenze di rito, il traffico è tornato regolare, mentre i mezzi sono stati sottoposti a sequestro.
Al momento di andare in stampa, si è appreso che il corpo di Rosa Sprovera era stato trasferito all’obitorio di Irsina per gli accertamenti medico-legali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Nuovi esposti e presidio per evitare abbattimenti

Nuovi esposti e presidio
per evitare abbattimenti

 
Ticket annuale da 19 euro  per gli eventi di Matera 2019

Ticket annuale da 19 euro
per gli eventi di Matera 2019

 
Azienda di oro e preziosi evade il Fisco per un 1mln

Azienda di oro e preziosi
evade il Fisco per un 1mln

 
rubinetto acqua

Acqua potabile, sono negativi
anche gli ultimi esami Arpab

 
Coca ed ecstasy per la movidamaterana: arrestati e tarantini

«Coca» ed ecstasy per la movida materana: arrestati 2 tarantini

 
Pistola rubata due anni faarrestati 4 baresi nel Materano

Pistola rubata due anni fa
arrestati 4 baresi nel Materano

 
Acqua a rischio, stop forniturea Metaponto e Montescaglioso

Acqua a rischio, stop forniture
a Metaponto e Montescaglioso

 
Minaccia l'ex con una pistola arrestato un 38enne

Minaccia l'ex con una pistola
arrestato un 38enne

 

MEDIAGALLERY

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Italia TV
Morto dopo arresto, colpito in rissa per strada

Morto dopo arresto, colpito in rissa per strada

 
Economia TV
Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

 
Mondo TV
Giraffa ribelle fugge dal recinto

Giraffa ribelle fugge dal recinto

 
Spettacolo TV
Alemanno canta Guccini, 'lo invitero' per il suo compleanno'

Alemanno canta Guccini, 'lo invitero' per il suo compleanno'

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin