Cerca

Pisticci

Impianti di depurazione
i lidi saranno più efficienti

Impianti di depurazione  i lidi saranno più efficienti

di MICHELE SELVAGGI

PISTICCI - Lavori pubblici sulla costa e a Marconia. Buone notizie per le strutture turistiche dei lidi pisticcesi. L’opera è stata regolarmente approvata e interessa i villaggi turistici realizzati lungo i sette chilometri di spiaggia pisticcese. In particolare si riferisce al collettamento delle fogne degli insediamenti turistici della costa che potranno convogliare verso il depuratore di Tamma. Opera essenziale dell’importo di circa 8 milioni di euro, attraverso cui si potranno evitare una volta per tutte le disfunzioni che spesse volte negli anni scorsi verificati in alcuni insediamenti, penalizzando il turismo di massa, con versamenti forzosi di liquame nel mare, con grave danno per la balneazione.

Eventi negativi registrati a più riprese che hanno contribuito a dare una immagine non veritiera di quello che le nostre coste rappresentano. Conferma la notizia l’ex sindaco di Pisticci Vito Di Trani, a valle di un incontro con i tecnici di Acquedotto Lucano, dai quali ha conferme sullo stato dell’iter del progetto redatto dall’Ufficio Tecnico Comunale nel febbraio 2014 candidato a finanziamento regionale con fondi Feld. All’incontro erano presenti i rappresentanti della Nettis Resort e di altrui insediamenti turistici. È stato assicurato che presto sarà indetto l’appalto con aggiudicazione e successivo inizio dei lavori.

Nella stessa occasione è stato possibile apprendere che anche l’altra opera quella riguardante il sistema fognario - acque bianche di Marconia - progetto dall’area tecnica del Comune, per 4,5 milioni di euro - sarebbe prossima ad essere approvata.

Due opere importanti. Anche perché l’intervento riguardante l’area degli insediamenti turistici, il primo dei due ad essere realizzato, metterà la parola fine ai vari inconvenienti di una certa rilevanza, che si verificatisi negli anni scorsi. Quello delle acque bianche di Marconia, invece, servirà a dare un volto nuovo a tutto il sistema fognario cittadino che, specie durante gli eventi alluvionali scatenati a più riprese sul territorio, ha mostrato tutta la vulnerabilità sulla sicurezza per gli insediamenti residenziali cittadini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400