Cerca

Il 6 settembre

Premio «Città dei Sassi»
tra arte, cinema e creatività

piazza vitorio veneto matera

Cinema, arte e la creatività di giovani stilisti, con la presenza di note firme della moda come Gai Mattiolo, Addy Van Den Krommenacker e il lucano Michele Miglionico, caratterizzeranno l’ottava edizione del «Premio Moda Città dei Sassi», che si terrà il 6 settembre a Matera, in piazza San Pietro Caveoso. La manifestazione, presentata oggi dagli organizzatori nel corso di una conferenza stampa, vedrà sfilare otto giovani finalisti (tutti italiani e tra di loro anche una stilista di origine tunisine) che si contenderanno la vittoria finale e l’opportunità di partecipare a fasi di specializzazione e promozionali nel corso del'anno.
La Regione Lombardia, inserendosi in questo filone, ospiterà il vincitore del premio Moda 2016 nell’evento progetto "Magazzini Aperti» destinato a giovani talenti della creatività che si terrà a novembre a Mantova, quest’anno capitale italiana della cultura, consolidando il gemellaggio con Matera capitale europea 2019. La manifestazione, presentata da Veronica Maya, attuata da Pubblimusic e Officina della Cultura, vede il supporto del Fondo ambiente italiano (Fai) quale connubio ideale per valorizzare i linguaggi dell’arte con l’anima e la bellezza dei luoghi. Il Premio Moda Città dei Sassi si aprirà la mattina del 6 settembre, a Palazzo Gattini, con la presentazione del libro di Gianluca Lovietro «Fellini e la moda, percorsi di stile da Casanova a Lady Gaga», che si lega alla tradizione materana tra cinema, scenografia e abiti di scena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400