Cerca

Mercoledì 23 Maggio 2018 | 07:18

A Matera

Multe rifiuti, Comune
replica ai commercianti

Botta e risposta sulle sanzioni applicate dall'amministrazione

Multe rifiuti, Comunereplica ai commercianti

Rifiuti solidi urbani. Dopo l’organizzazione di categoria dei commercianti interviene il Comune. «Le osservazioni sollevate da Confesercenti in merito ai controlli attualmente in corso per il corretto smaltimento dei rifiuti da parte dei commercianti del centro storico e dei Sassi, meritano alcune precisazioni. L’Amministrazione comunale aveva recepito le richiesta della categoria, discussa in più incontri, ed ha attivato un servizio personalizzato per le singole utenze, in particolare ristoranti e bar del centro storico e Sassi, impegnando somme superiori a 30 mila euro al mese per assicurare il ritiro delle varie frazioni di rifiuti differenziati tutti i giorni e per talune anche due volte al giorno (mattina e pomeriggio). A fronte della implementazione di questo servizio, il primo mese (luglio) ha fatto riscontrare la quasi totale difformità nei conferimenti, vanificando l’impegno di questa amministrazione».
«Il provvedimento che ha disposto tali servizi aggiuntivi (ordinanza sindacale n. 241 dell’8 giugno 2016) prevedeva un preciso calendario per i conferimenti e disponeva altrettanto esplicite modalità per la raccolta differenziata “porta a porta” con ritiro diretto da ciascun esercente. La realtà, al contrario, ha dimostrato che le indicazioni dell’amministrazione comunale sono state prevalentemente ignorate, con depositi indifferenziati e incontrollati nelle zone interessate ed anche in aree esterne al centro storico».
«Spiace constatare che i principi del confronto e della condivisione non hanno sortito alcun effetto, così come i numerosi richiami precedenti alle inevitabili sanzioni che sono conseguite. I verbali relativi alle sanzioni applicate, di fatto in quantità ridotta rispetto all’entità del fenomeno, sono risultati inevitabili in ragione delle inadempienze riscontrate. L’appello alla Confesercenti, dunque, è quello di proseguire e intensificare la campagna di sensibilizzazione dei propri iscritti affinchè rispettino le regole di un corretto conferimento di rifiuti differenziati affinchè residenti e i turisti godano del volto migliore della città».
«In merito, poi, alla diversa tematica relativa all’abusivismo turistico (che nulla ha a che vedere con la violazione delle norme di conferimento dei rifiuti), va sottolineato che anche per questo, l’amministrazione comunale tiene la guardia alta con controlli e sanzioni per gli inadempienti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Minaccia la madre che lo denuncia, giovane arrestato

Minaccia la madre che lo denuncia, giovane arrestato

 
Matera, ecco il progettodella stazione Fal di Boeri

Matera, ecco il progetto
della stazione Fal di Boeri

 
Evadono, 2 aziende evadonoIva per 2 mln in cinque anni

Evadono, 2 aziende evadono
Iva per 2 mln in cinque anni

 
caimani in libertà

Un caimano come animale domestico: un denunciato a Matera

 
Matera, Forza Italia prontaa passare all'opposizione

Matera, Forza Italia pronta
a passare all'opposizione

 
Policoro, rientra l'allarmeacqua: resta la preoccupazione

Policoro, rientra l'allarme
acqua: resta la preoccupazione

 
Acqua inquinata, a Policorofiato sospeso per le analisi

Acqua inquinata, a Policoro
fiato sospeso per le analisi

 
Il sindaco Raffaello De Ruggieri e il presidente della Fondazione Matera 2019, Salvatore Adduce (foto Genovese)

Matera 2019, tra lavoro e cultura una convivenza difficile

 

MEDIAGALLERY

Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Neutrini trasformisti aprono le porte alla nuova fisica

Neutrini trasformisti aprono le porte alla nuova fisica

 
Italia TV
Mattarella: impegno contro mafie sia costante

Mattarella: impegno contro mafie sia costante

 
Economia TV
EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Buon compleanno "Belfast Boy"

Buon compleanno "Belfast Boy"

 
Spettacolo TV
Nozze in vista per Hugh Grant

Nozze in vista per Hugh Grant

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 23 maggio 2018

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta