Cerca

badanti scoperti da polizia

Marconia, rubano oro e soldi
ad anziana: denunciati romeni

Una vedova 84enne che vive sola si è accorta della sparizione di denaro e prezioso: effettuati anche prelievi bancomat a sua insaputa

refurtiva matera

MATERA - Un’anziana vedova 84enne che vive sola si è rivolta al Commissariato all’inizio di questo mese dopo essersi accorta della sparizione di diverse somme di danaro e di monili d’oro. Addirittura erano stati effettuati anche prelievi bancomat a sua insaputa. In totale l’ammanco di denaro ammontava a 2.200 euro e il valore stimato degli oggetti d’oro a circa 1.500 euro. In più era sparito anche il libretto postale su cui era depositata la somma di 10 mila euro.
Dopo approfondite indagini, sviluppando tutti gli elementi di fatto, gli investigatori del Commissariato sono risaliti ai responsabili: la 39enne rumena, badante della 96enne anziana sorella della denunciante nonché coabitante nell’adiacente appartamento e il suo convivente connazionale di tre anni più grande, entrambi incensurati.
La coppia di ladri veniva scoperta dagli uomini del Commissariato che hanno recuperato tutti gli oggetti in oro e parte del denaro rubati, pari a 920,00 euro: i due sono stati denunciati a piede libero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400