Lunedì 18 Giugno 2018 | 19:19

Matera

La «nuova » Cattedrale è pronta
quattro le date per la riapertura

Il 26, 27 e 28 febbraio le prime visite. Il 5 marzo arriva il segretario di Stato Vaticano

La «nuova » Cattedrale è pronta  quattro le date per la riapertura

di Emilio Salierno

MATERA - Sta per scoccare l’ora della Cattedrale. Quattro le date che ne segneranno la riapertura, dopo la conclusione dei lavori di restauro: il 26, 27, 28 febbraio e il 5 marzo.

Il primo appuntamento non è riservato al pubblico, ma alle autorità civili e religiose. Sarà illustrato il complesso progetto di riqualificazione portato a termine dall’impresa D’Alessandro Restauri Srl in un anno, il 2015 (il lotto affidato dalla curia diocesana e finanziato con i fondi regionali Por Fesr).

Nei giorni del 26 e 27 febbraio, la cattedrale, nella sua nuova veste, potrà essere visitata dai cittadini.

Il 5 marzo la celebrazione religiosa con l’apertura della porta del tempio. Per l’occasione dovrebbe essere presente il segretario di Stato del Vaticano, Pietro Parolin. Insieme a lui, arriveranno a Matera per l’inaugurazione altri cardinali romani.

Tutto pronto all’interno della chiesa per le date in programma, a cominciare dagli arredi liturgici già completati. In questi giorni la verifica dei sistemi d’allarme, sonoro e d’illuminazione. Liberate da impalcature ed altre strutture le aree esterne.

Che cosa accadrà in questi quattro giorni per quanto riguarda la logistica? Lo abbiamo chiesto all’assessore comunale Valeriano Delicio.

«Sicuramente la chiusura al traffico nella zona prossima agli eventi, soprattutto il 5 marzo. Indispensabile la razionalizzazione del traffico, un piano che condivideremo con la curia arcivescovile. Sarà importante consentire l’accesso ai diversamente abili che, insieme agli altri fedeli, di Matera e della provincia, vorranno arrivare alla Cattedrale. Tempo permettendo, il 5 marzo, credo che si potrà installare un maxi schermo nella piazza antistante la chiesa».

Ma dopo l’apertura, che cosa c’è da spettarsi rispetto all’area della Cattedrale per ciò che concerne traffico e parcheggi?

«Insieme alla Soprintendenza, stiamo pensando di collocare dei dissuasori che impediscano la sosta. Il principio sarà quello di un accesso molto ridotto per le vetture, tutelando comunque i disabili e prevedendo delle soluzioni compensative per i residenti, con posti auto su via Lucana. A breve, tra l’altro, ci saranno novità anche in piazzetta Bracco e piazza Sedile. Rimetteremo in azione i pilomat per impedire il transito e la sosta abusiva».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

rovine greche a Metaponto

L'appello: salviamo il centro di Agroarcheologia di Metaponto

 
Acquedotto lucano, i valori conformi ai limiti di legge

Acquedotto lucano, i valori
conformi ai limiti di legge

 
Montescaglioso, ammazzato a coltellate un 42enne

Montescaglioso, 42enne ucciso
e scaricato in campagna Foto

 
Scanzano, botte a coppia anzianiin casa: lei è al letto col tumore

Scanzano J., botte a coppia anziani in casa: lei è al letto col tumore

 
Matera, presa banda di ladridi bici elettriche: due arresti

Matera, presa banda di ladri
di bici elettriche: due arresti

 
Abusava della figlia della compagna da quando aveva 8 anni

Abusava della figlia della compagna da quando aveva 8 anni

 
Truffa multe autovelox, 5 arresti nel Materano

Truffa multe autovelox, 5 arresti nel Materano

 
Il «Minibasket in piazza»a Matera guarda già al 2019

Il «Minibasket in piazza»
a Matera guarda già al 2019

 

MEDIAGALLERY

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Cade grosso ramo in strada in centro a Roma

Cade grosso ramo in strada in centro a Roma

 
Economia TV
Con Def impegno per stop Iva

Con Def impegno per stop Iva

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Mondo TV
Aquiloni incendiari da Gaze, monito di Israele

Aquiloni incendiari da Gaze, monito di Israele

 
Spettacolo TV
Rifugiati di ieri e di oggi

Rifugiati di ieri e di oggi

 
Calcio TV
Mondiali: la cabala delle partenze flop

Mondiali: la cabala delle partenze flop

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018

Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018