Cerca

Matera, a primavera cominciano interventi per museo antropologico

Matera, a primavera cominciano interventi per museo antropologico
MATERA – Cominceranno nella primavera del 2016 a Matera, nel Sasso Caveoso, i lavori per interventi statici e infrastrutturali nell’area destinata a ospitare il Museo demoetnoantropologico.
Lo ha reso noto il sindaco Raffaello De Ruggieri, che ha indicato in 18 mesi la durata degli interventi, con una spesa pari a 2,2 milioni di euro, per opere riguardanti aree in dissesto e a lavori per la fruibilità di percorsi e la dotazione di infrastrutture e servizi: "Nel frattempo – ha aggiunto De Ruggieri – stiamo lavorando al reperimento di risorse aggiuntive, stimate in 30 milioni di euro, per realizzare il Museo, che dovrà essere luogo della memoria della città e del territorio sul piano antropologico e culturale, dagli studi di Ernesto De Martino e altri fino a oggi. Un luogo – ha concluso - destinato a caratterizzare ulteriormente il ruolo di Matera capitale europea della cultura 2019".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400