Cerca

Coltivano e producono droga Due arresti nel Materano

Coltivano e producono droga Due arresti nel Materano
MATERA - Con le accuse di coltivazione, produzione e detenzione di sostanze stupefacenti e di impossessamento di beni culturali, due uomini, uno di 51 anni e l'altro di 45, sono stati arrestati a Colobraro (Matera) dai Carabinieri e posti ai domiciliari.
I militari dell’Arma hanno scoperto che in una zona boschiva di circa un ettaro i due – che, attraverso un sistema di irrigazione, avevano creato una vera e propria piantagione - stavano tagliando circa 1.300 piante di cannabis, di altezza compresa tra 1,5 e 3,5 metri. Sono state trovate anche 60 piantine di cannabis pronte per la piantumazione, e all’interno di un capanno altre 300 poste ad essiccare e 12 chili di marijuana, confezionata in cartoni e sacchi di tela, 20 grammi di hascisc e nove monete, quasi sicuramente di età romana imperiale, "oggetto – secondo gli investigatori – di scavo clandestino".
Inoltre nell’abitazione di uno dei due arrestati, i Carabinieri hanno scoperto e sequestrato 200 grammi di marijuana, nove reperti archeologici e due metal detector. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400