Cerca

Matera, festa della Bruna Papa Francesco ispira il tema del carro del 2 luglio

Matera, festa della Bruna Papa Francesco ispira il tema del carro del 2 luglio
MATERA – E' dedicato al tema giubilare “Gesù, il volto misericordioso del Padre” il concorso per la realizzazione del carro trionfale del 2 luglio in onore della Protettrice di Matera, Maria Santissima della Bruna. Lo ha annunciato oggi ai giornalisti il delegato arcivescovile don Vincenzo Di Lecce, nel corso della presentazione del bando ci concorso per la realizzazione del manufatto di cartapesta per la festa del 2016. “Il tema – ha precisato Don Vincenzo – è ispirato alla lettera di Papa Francesco per il giubileo della misericordia. L'artista che dovrà realizzare il bozzetto dovrà tenere conto nella fattura del carro della parabola del Padre Misericordioso, riportata dall’apostolo Luca, nonchè delle opere di misericordia spirituali e corporali del Santo Padre”.

Il bando di concorso, illustrato dal presidente dell’associazione Maria Santissima della Bruna, Domenico Andrisani, sarà indetto a breve con scadenza per la presentazione dei lavori il 2 dicembre 2015. Alcune novità previste dal bando: il compenso per l’artista vincitore è stato ritoccato di ulteriori mille euro, per un importo di 31.720,00 euro iva compresa. Riviste anche le modalità di pagamento che raggiungeranno i 26.000 euro fino a giugno 2015 e il resto entro la metà di luglio.
Andrisani ha precisato, inoltre, che nel caso non dovesse essere presentata alcuna proposta – alla scadenza dei termini del bando – il Comitato si riserva di procedere ad affidamento diretto. Sono state, inoltre, riviste le prescrizioni sulle dimensioni del carro – per quanto riguarda la larghezza – in modo che posso passare sotto all’arco di accesso a piazza Duomo. Quest’anno il manufatto, dopo 13 anni, porterà la Madonna della Bruna in cattedrale che dovrebbe riaprire per la primavera 2016. Il presidente ha annunciato iniziative per valorizzare ulteriormente la festa e ha espresso apprezzamenti sull'incremento dei contributi dei privati per lo svolgimento dell’evento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400