Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 04:08

Pisticci, sorpreso a rubare in canonica arrestato e processato

Pisticci, sorpreso a rubare in canonica arrestato e processato
PISTICCI (Matera) - Un uomo di 44 anni di Pisticci (Matera) è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di aver rubato del denaro nella casa canonica della parrocchia di San Giovanni Battista, nel centro del Metapontino: l’uomo è stato giudicato per direttissima, patteggiando una condanna a due mesi di reclusione.
Rientrando nella casa canonica dopo la celebrazione della Messa, il parroco aveva notato la porta a vetri rotta e del sangue per terra, rendendosi conto di un ammanco di circa 150 euro. In base ad alcune segnalazioni, i Carabinieri hanno notato l'uomo, all’esterno di un locale pubblico, con un dito insanguinato, scoprendo poi nelle sue tasche del denaro macchiato, che secondo gli investigatori, sarebbe parte di quanto rubato poco prima, proprio nella casa canonica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione