Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 14:05

Sorpresi a rubare in hotel confiscato 3 arresti nel Materano

MATERA - Scoperti a rubare materiale (per un valore totale di circa diecimila euro) nel "Motel Santa Domenica", confiscato e acquisito al patrimonio del Demanio civile dello Stato, tre uomini – un cittadino romeno di 30 anni, e due di origine tunisina, di 31 e 32 anni, tutti con precedenti penali e residenti a Nardò (Lecce) – sono stati arrestati dai Carabinieri lungo la statale "Basentana", nei pressi di Calciano (Matera)
Sorpresi a rubare in hotel confiscato 3 arresti nel Materano
MATERA - Scoperti a rubare materiale (per un valore totale di circa diecimila euro) nel "Motel Santa Domenica", confiscato e acquisito al patrimonio del Demanio civile dello Stato, tre uomini – un cittadino romeno di 30 anni, e due di origine tunisina, di 31 e 32 anni, tutti con precedenti penali e residenti a Nardò (Lecce) – sono stati arrestati dai Carabinieri lungo la statale "Basentana", nei pressi di Calciano (Matera).

I militari dell’Arma sono giunti sul posto in seguito a una segnalazione di un carabiniere fuori servizio che aveva notato la presenza di un furgone vicino all’albergo, dove negli ultimi anni sono stati commessi diversi furti. I Carabinieri sono riusciti a fermare i tre e a recuperare le refurtiva, che comprendeva anche una cucina di tipo industriale mai utilizzata, telai delle finestre, termosifoni e materiale ferroso, per un peso complessivo di circa dieci quintali. Il furgone e la refurtiva sono stati sequestrati e i tre arrestati con l’accusa di furto pluriaggravato in concorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione