Cerca

Matera come Cinecittà set per il film «Ben Hur»

MATERA – Si comincia a respirare l’atmosfera della storica Cinecittà nei Sassi di Matera, dove lunedì 2 febbraio è previsto il primo ciak del remake di "Ben Hur", diretto da Timur Bekmambetov: nel cast ci sono anche le "star" Morgan Freeman, Tony Campbell e Jack Huston. I turisti, italiani e stranieri, che, anche in questi giorni, insieme a diverse scolaresche in gita, stanno affollando la città lucana, sono incuriositi e scattano foto dei "lavori in corso" per l'allestimento delle scenografie
Matera come Cinecittà set per il film «Ben Hur»
MATERA – Si comincia a respirare l’atmosfera della storica Cinecittà nei Sassi di Matera, dove lunedì 2 febbraio è previsto il primo ciak del remake di "Ben Hur", diretto da Timur Bekmambetov: nel cast ci sono anche le "star" Morgan Freeman, Tony Campbell e Jack Huston. I turisti, italiani e stranieri, che, anche in questi giorni, insieme a diverse scolaresche in gita, stanno affollando la città lucana, sono incuriositi e scattano foto dei "lavori in corso" per l'allestimento delle scenografie che, per oltre un mese, trasformeranno i Sassi in un grande set naturale.

La produzione ha scelto come "campo base" Largo Madonna delle Virtù, nota ai materani come "Porta Pistola": a poca distanza, in piazza San Pietro Caveoso, nel "cuore" dei Sassi, sta "nascendo" l’ingresso nel Campo Romano. La casa del principe Ben Hur si incrocia invece risalendo verso la Civita, lungo via Muro, già scelta per alcune delle sequenze più importanti da Pier Paolo Pasolini per il "Vangelo secondo Matteo" e da Mel Gibson per "The Passion".

Intanto, in attesa dell’avvio delle riprese, per cominciare a entrare "nella parte" di soldati e centurioni, alcune comparse (in totale saranno circa 2.500) si stanno ritrovando di mattina nella palestra dello stadio XXI Settembre, al rione Piccianello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400