Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 00:35

Truffe on line A Pisticci truffati e truffatori

MATERA – Tre persone sono state denunciate dalla Polizia, a Pisticci (Matera), al termine di indagini su altrettanti episodi di truffa on line legati all’acquisto di telefoni cellulari di ultima generazione. In un caso il pisticcese era il truffatore, negli altri casi i truffati
Truffe on line A Pisticci truffati e truffatori
MATERA – Tre persone sono state denunciate dalla Polizia, a Pisticci (Matera), al termine di indagini su altrettanti episodi di truffa on line legati all’acquisto di telefoni cellulari di ultima generazione.
La prima denuncia è partita da Sondrio, dove un uomo ha versato una somma su una carta postepay senza ricevere il telefono: la carta apparteneva a una persona di Pisticci, individuata dalla Polizia.
In un altro caso, un uomo di Pisticci ha pagato per avere un telefono che però è finito ad una terza persona anche rispetto al venditore: la consegna è avvenuta nella stazione ferroviaria di Bari. La Polizia indaga per stabilire se il truffatore ha agito da solo.
Infine, un pisticcese ha denunciato di aver comprato e ritirato – nella stazione di Grassano (Matera) – un cellulare venduto on line ma, tornato a casa, ha scoperto di aver pagato per un apparecchio non funzionante, un oggetto che imitava quello originale. Il responsabile del raggiro è stato denunciato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione